L’arte della Steadicam

Durante l’attesa del mio turno fuori dalla classe dove si e’ svolto l’esame di fotografia, ho assistito alla lezione di Steadicam degli studenti del secondo anno. Conoscendo gia’ le proprieta’ tecniche di questo mezzo, quella e’ stata la prima volta in cui ho visto in maniera piu’ ravvicinata l’uso e le dinamiche.
Per chi non ha la minima idea di quello che sto raccontando e’ necessario capire che molto spesso nel cinema alcune sequenze di un film sono realizzate usando la Steadicam, che e’ essenzialmente uno stabilizzatore bilanciato che ti permette di controllare al meglio movimenti di macchina piu’ “morbidamente” e facilmente. E’ stata inventata da Garrett Brown agli inizi degli anni 70 e la ripresa in steadicam o all’americana “steadishot” e’ diventata una della piu’ dinamica ed eccitante forma di cinematografia ed e’ una delle piu’ intriganti tecniche visive nell’ “arsenale” narrativo di un filmaker.
Per mostrare quello che ho citato precedentemente mi piacerebbe condividere un video con le riprese piu’ top in Steadicam di sempre.
Enjoy!!!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s